Spread the love
  • 6
    Shares

Se sei un uomo che si rade, molto probabilmente rientrerai in una delle seguenti categorie:

  • l’uomo che usa un rasoio elettrico
  • l’uomo che usa la lametta

Quindi molte volte ti sarai chiesto; 

Meglio usare il rasoio elettrico o la lametta?

Entrambi i modi di radersi offrono vantaggi e svantaggi ed entrambi sono ugualmente fattibili a seconda di ciò che stai cercando.

La rasatura è un’esperienza molto soggettiva, il che significa che nessun modo di radersi è migliore o peggiore dell’ altro. È interamente una questione di preferenze e priorità personali.

Detto questo, alcuni di voi potrebbero non essere a conoscenza di alcune delle differenze tra i due principali strumenti per la rasatura, quindi abbiamo raccolto alcune informazioni su entrambi, insieme ai loro pro e contro così da chiarirti le idee.

Prima di entrare nei particolari ed andare a vedere se e’ migliore usare un rasoio elettrico o una lametta troverai di seguito il miglior rasoio e la miglior lametta in base alle loro recensioni ma anche a delle varie ricerche di mercato.

RASOIO ELETTRICO E LAMETTA CONSIGLIATI

Differenza fra rasoio elettrico e lametta

Differenza tra rasoio elettrico e lametta

Prima di entrare nei pro e contro sia del rasoio elettrico che della lametta, esamineremo un po ‘di più ogni tipo in modo da sapere quali sono tutte le opzioni.

Per quanto riguarda i rasoi elettrici, puoi scegliere tra;

  • un rasoio a lamina
  • un rasoio rotante

Hanno entrambi con i loro lati positivi e negativi.

Quando si tratta di lamette, hai tantissime opzioni tra cui scegliere;

  • Lametta affilata
  • lametta di sicurezza
  • a cartucce
  • lamette usa e getta

Praticamente, tutte le lamette offrono una rasatura più “a pelle” rispetto a un rasoio elettrico, ma ancora una volta ha sicuramente i suoi vantaggi e svantaggi.

I Pro e i Contro nell’utilizzo del Rasoio Elettrico o Lametta

Pro e contro nell'usare rasoio elettrico o lametta

Le lamette sono presenti da moltissimi decenni “quando gli uomini usavano lame di bronzo o strumenti di ossidiana per radersi i peli” 

Al giorno d’oggi, ci sono abbastanza opzioni disponibili per riempire i banconi di un corridoio di un Supermercato.

Ma quale e’ meglio usare? Rasoio Elettrico? Lametta? 

Ecco i pro e i contro di entrambi in modo che tu possa decidere cosa funzionerà meglio per te e dipende se li devi usare per per il corpo o per raggiungere lo stile di barba desiderato. 

Rasoio Elettrico Pro e Contro

rasoio elettrico pro e contro

Questi strumenti sembrano molto moderni, ma in realtà sono in circolazione dagli anni ’20, il primo è stato brevettato nel 1928 da Jacob Schick (sì, quello Schick). I rasoi elettrici sono disponibili in due forme: lamina e rotante.

Il primo utilizza una lamina che copre la lama per fornire una rasatura più ravvicinata, mentre il secondo utilizza una serie di lame rotanti per ottenere una rasatura uniforme, ma meno vicina.

TOP 3 RASOI ELETTRICI MIGLIORI

PRO

  • I rasoi elettrici tendono a radere i peli più velocemente delle lamette. Poiché arrotolano la pelle, costringendo i peli a radersi più velocemente così non bisogna passare sullo stesso punto piu’ volte.
  • Sebbene siano più pesanti delle lamette, sono spesso più portatili, poiché possono essere utilizzati ovunque vi sia una fonte elettrica.
  • I rasoi elettrici non richiedono determinati prodotti cosmesi come creme depilatorie, oli da barba ecc.
  • Sono più versatili in quanto possono essere utilizzati per radere con precisione peli sul viso, barba, baffi e basette.
  • La rasatura con un rasoio elettrico riduce la possibilità di tagli e peli incarniti.

CONTRO

  • Con i rasoi elettrici non si ottiene una rasatura a pelle come quella fatta con la lametta, quindi potresti non ottenere una finitura super liscia e potresti dover raderti più frequentemente se hai i peli del viso folti.
  • Molti uomini scoprono che usare un rasoio elettrico richiede pratica. Sebbene questo tipo di rasatura sia considerato “più sicuro” rispetto all’utilizzo della lametta, può comunque provocare irritazione.
  • Sebbene alcuni nuovi modelli consentano l’utilizzo di rasoi elettrici da bagnato, la maggior parte non può essere utilizzata sotto la doccia.
  • I rasoi elettrici tendono ad essere piuttosto rumorosi.
  • La maggior parte richiedono batterie ricaricabili o una presa elettrica.
  • Se non adeguatamente caricati, i rasoi elettrici possono scaricarsi nel mezzo di una rasatura.
  • I rasoi elettrici richiedono maggiore attenzione quando si tratta di manutenzione e pulizia.
    Il loro acquisto iniziale e la manutenzione sono generalmente più costosi rispetto le lamette, anche se un rasoio elettrico di qualità e quindi di lunga durata, può effettivamente far risparmiare denaro.

Lametta Pro e Contro

Lametta pro e contro

Questo e’ il metodo più tradizionale della rasatura. Ci sono due tipologie principali di lamette: le lamette a cartuccia usa e getta che puoi acquistare al supermercato che spesso sono disponibili a tre e cinque lame e le lamette di sicurezza, quelle in ​​acciaio più piccole che reggono le lame del rasoio a doppio taglio .

È generalmente riconosciuto che le lamette di sicurezza offrono una rasatura superiore rispetto alle lamette usa e getta multi-lama, poiché quest’ultime possono causare irritazione alla pelle e peli incarniti, tra le altre cose.

TOP 3 LAMETTE MIGLIORI

PRO

  • La rasatura fatta con le lamette garantisce una rasatura a pelle e piu’ duratura rispetto ad altri rasoi.
  • Le lamette sono il primo punto di riferimento degli uomini poiché e’ il classico metodo e quello “dipende da chi” più semplice.
  • Le lame possono essere facilmente sostituite.
  • Sebbene il loro costo possa aumentare nel tempo, le lamette sono di solito l’opzione più economica disponibile.
  • Le lamette sono piccole e non ingombranti.

CONTRO

  • La rasatura con una lametta spesso richiede più tempo, poiché richiede l’applicazione di prodotti come la crema da barba e le soluzioni dopobarba.
  • Le lame si opacizzano rapidamente e devono essere sostituite ogni 4-5 rasature.
  • La rasatura fatta con lametta aumenta le possibilità di tagliarsi e di peli incarniti, poiché potresti dover andare più volte nella stessa area per ottenere la rasatura a pelle.
  • Le lamette sono meno versatili, poiché richiedono una rasatura fatta con prodotti e da bagnato.

Come usare un rasoio elettrico

Step 1: Pre-rasatura

  • La preparazione alla rasatura e’ praticamente obbligatoria per tutte le rasature. L’unica vera differenza con un rasoio elettrico è come vorrai preparare la pelle per ottimizzare la rasatura. Una lozione prebarba crea uno strato di lubrificazione per mantenere l’idratazione e aiuta il movimento dello strumento senza problemi attraverso il viso.

Passaggio 2: mantenere la pelle tesa

Usando la mano che non state utilizzando, tirare delicatamente la pelle per rafforzarla e sollevare i peli del viso. Ciò consentirà al rasoio di muoversi costantemente attraverso il viso e quindi accorciare più peli, oltre a ridurre al minimo l’irritazione. Inclina la testa all’indietro quando lavori sulle zone del mento e del collo per un miglior comfort.

Passaggio 3: padroneggiare diverse tecniche

Indipendentemente dal tipo di rasoio, pratica un buon controllo della presa e non limitare mai i tuoi movimenti. Inizia inclinando il rasoio elettrico con un angolo di 90 gradi e mantieni le lame a contatto permanente con la pelle.

Gli esperti raccomandano di andare nella direzione della crescita dei peli per una rasatura più ravvicinata quando si utilizza un rasoio a lamina. I movimenti circolari sono consigliati per i rasoi rotanti per rasare più peli, ma non e’ sbagliato nell’usare il rasoio dal basso verso l’alto.

Passaggio 4: alleviare la pressione

I rasoi a lamina sono un po ‘più tolleranti quando si premono le lame contro il viso. Tuttavia, la pressione di qualsiasi rasoio elettrico contro la pelle può alla fine portare a ferite alla pelle e quindi rompere le lame interne. Poggia delicatamente lo strumento sul viso e lascia che faccia tutto il lavoro per te.

Passaggio 5: sciacquare regolarmente

Tutto quel sudiciume accumulato con ogni passaggio ostruisce le lame e influisce sulle prestazioni. Ancora peggio, capelli e residui di prodotto possono penetrare attraverso il meccanismo della lama e danneggiare gli interni. Sciacquare e pulire regolarmente il rasoio.

Passaggio 6: consiglio per la pelle post rasatura

Aspettare qualche minuto dopo la rasatura o trattare eventuali lesioni con una soluzione post rasatura. Cerca qualcosa con la minima quantità alcolica (zero, se possibile) e molti ingredienti naturali formulati per riparare la pelle.

come usare una lametta

Come usare una lametta di sicurezza

Passaggio 1: Pre-rasatura 

Usa una piccola quantità di prodotto pre rasatura idratante, che si tratti di un olio, una lozione o una crema, per sollevare i peli e proteggere la pelle dal contatto con la lama.

Passaggio 2: mettere la lama correttamente

Quando si posiziona una lama affilata all’interno di una lametta di sicurezza, assicurarsi che sia allineata correttamente. Se tutti e tre i fori della lama non coincidono, potresti averla rivolta nella direzione opposta, il che può creare allentamento e aumentare il rischio di tagli.

Step 3: Concentrati sulla precisione

Inizia usando la mano libera per mantenere la pelle tesa. Quindi procedi ad inclinare il rasoio a 30 gradi tra la lama e la pelle. Muoviti con movimenti leggeri e brevi e lascia che la lama gestisca la pressione. Il limite e’ due volte nelle stesse aree per ridurre l’irritazione.

Passaggio 4: risciacquare ripetutamente

Sciacqua frequentemente la lametta da tutta quella schiuma o crema da barba che ostruisce la testa del rasoio, impedendo alla lama di raggiungere bene i peli. 

Passaggio 5: prestare attenzione ai punti problematici

Il viso di ogni uomo ha lineamenti distintamente unici. Sono un uomo con una pelle delicata e posso dirti che ogni volta quando mi raso la parte del collo ho sempre paura di tagliarmi e di irritazioni perche’ e’ una parte delicatissima. Sia sopra le labbra, sotto la mascella o proprio attorno al mento – sappi che queste sono tutte aree sensibili soggette a tagli e irritazioni. Prenditi il ​​tuo tempo quando rasi questi punti.

Passaggio 6: usare un antisettico

In crema o lozione, entrambi antisettici aiutano a condizionare la pelle dopo aver rasato uno strato di pelle morta. Una penna styptic funziona egregiamente anche per curare tagli profondi.

Quale e' migliore fra rasoio elettrico e lametta?

Quindi qual è migliore?

Come affermato in precedenza, nessuno di questi metodi di rasatura è oggettivamente migliore o peggiore dell’altro.

Ci sono troppe variabili da considerare e le preferenze personali vinceranno sempre qualunque cosa gli altri dicano su ciò che è meglio.

Il miglior consiglio che posso dare e’ quello di usare ciò che è meglio per se e, se possibile provare entrambi i metodi così da capire maggiormente il metodo preferito.

Non lasciare che idee preconcette ti impediscano di ottenere la migliore rasatura possibile per il tuo viso.

Ti potrebbe interessare:

Guida al Manscaping

La battaglia tra rasoi elettrici e lametta sembra aver separato la comunità di rasatura in due categorie; classico e moderno, il che non sono d’accordo visto che ognuno ha i propri gusti e fa quindi le proprie scelte in base ad essi.

Tuttavia, il miglior metodo di rasatura è in realtà quello che funziona meglio per te, indipendentemente dai motivi per cui hai scelto uno rispetto l’altro.

Può essere la rasatura fatta con rasoio elettrico a secco per la sua convenienza ed efficienza nel tempo, può essere la rasatura fatta con lametta per il comfort, la vicinanza alla pelle e il puro godimento.

Scegli il tuo metodo e goditi la rasatura!

  • 6
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare la richiesta. Per favore, riprova.

Valextino utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per essere in contatto con l'utente e per fornire aggiornamenti e marketing.